Strategia Trading Online Pivot Point

I Pivot Point sono dei particolari livelli di prezzo calcolati in base a semplici formule matematiche che riescono a prevedere i valori di supporto e resistenza per la successiva seduta. I Pivot Point vengono usati dai trader attraverso l’utilizzo dei calcolatori, che usano specifici livelli di prezzo dove entrare ed uscire nel corso della seduta. Tali punti vengono presi in considerazione per determinare la direzione del mercato identificando i principali livelli di supporto, detti anche point low, e di resistenza, detti anche point high.
I Pivot Point hanno un funzionamento molto simile alla strategia dei supporti e delle resistenze: quando il prezzo rimbalza su un Pivot Point di supporto si tende ad acquistare un’opzione binaria di tipo Call, mentre quando il prezzo si trova su un Pivot Point di resistenza si tende ad acquistare un’opzione binaria di tipo Put. Non è quindi difficile il funzionamento dei Pivot Point, è sufficiente solo scegliere il timeframe su cui operare. Va specificato che i Pivot Point sono livelli di prezzo giornalieri e quindi sono variabili durante il corso della giornata, generando differenti segnali di trading. Il nostro consiglio è sempre quello di investire in opzioni binarie con scadenze orarie.

Come calcolare i Pivot Point: un esempio pratico

Per rendere ancora più semplice la comprensione dei Pivot Point, passiamo ad illustrare un esempio pratico sull’asset di dove investire. Come abbiamo già detto, i Pivot Point rappresentano i livelli di supporto e resistenza del prezzo e ognuno di essi va calcolato singolarmente.
L’esempio pratico che prendiamo in questione è il seguente:
– Quota massima del prezzo: X
– Quota minima del prezzo: Y
– Prezzo di Chiusura: Z
– Prezzo medio raggiunto durante la sessione: K
Per calcolare i dati riportati nell’esempio basta applicare questa formula: K = (X + K + Z) / 3

pivot-point

Dopo aver calcolato singolarmente il livello, potrai visualizzare sul grafico i livelli fissi che il mercato considera. In questo caso il totale dei punti è 6, ovvero 3 gruppi formati da coppie di livelli di supporto e resistenza. Il calcolo avviene in questo modo:
Primo Gruppo S/R
Supporto= ( 2 x K ) – X
Resistenza= ( 2 x K ) – Y

Secondo Gruppo S/R
Supporto= K – ( R1° – S1° )
Resistenza= K – S1° + R1°

Terzo Gruppo S/R
Supporto= K – (R2° – S2° )
Resistenza= K – S2° + R2°

Come investire attraverso i Pivot Point

Una volta analizzati gli aspetti tecnici del funzionamento dei Pivot Point possiamo ora toccare argomenti che interessano gli investimenti da attuare attraverso questi indicatori di trading online. Una volta individuati sul grafico i Pivot Point coprono diverse zone dove possa muoversi il prezzo. Il trader potrà a questo punto operare scegliendo diverse opzioni, sia aprendo posizioni long sia aprendo posizioni short.
Vediamo un esempio pratico:

Posizione Long: Come mostra il seguente grafico, quando si verifica la rottura di un Pivot Point relativo alla resistenza si ha una posizione di long di acquisto.

pivot-point segnale rialzista

Posizione Short: Come mostra il seguente grafico, quando si ha una condizione di rottura al ribasso di un Pivot Point relativo al supporto, si verifica una condizione short di vendita.

pivot-point-segnale-ribassista

 Strategie e Consigli per utilizzare al meglio i Pivot Point

Uno dei consigli strategici più importanti che vorremmo dare in merito all’utilizzo dei Pivot Point nelle opzioni binarie è di prestare attenzione ai punti in cui apre il mercato nel giorno di contrattazione nel quale si decide di operare: se si apre al di sopra del punto di Pivot Point la tendenza sarà quella “long”, ovvero quella di acquisto; mentre se si apre al di sotto del Pivot Point è consigliabile mantenere una posizione “short”, ovvero di vendita.
Un secondo consiglio è quello di cercare il Reverse nei break point sulla R1(resistenza) oppure sulla S1 (supporto): per quanto riguarda gli altri punti di supporti e resistenze individuati nei precedenti esempi di calcolo (R2, R3, S2, S3) sono spesso utilizzati come punti di uscita e rappresentano le aree limite del mercato dove è possibile che si verifichino inversioni del trend.
I Pivot Point sono utili a diversi utilizzi strategici, adatti sia a coloro che vogliono fare trading online sia breve che a lungo termine, ma anche per chi ama utilizzare tecniche a medio termine.
In conclusione i Pivot Point sono ottimi strumenti di previsione per anticipare i trend con alta precisione ed avere una buona conoscenza del mercato.

BROKER DESCRIZIONELICENZABONUSNOSTRO VOTO FAI TRADING
IQ Options, Bonus e Conto Demo per Opzioni Binarie

IQ Options, Bonus e Conto Demo per Opzioni Binarie

Iq Options è uno dei broker più affidabili nel trading online, regolamentato da Consob e Cysec, a disposizione ...

Prova gratis il conto demo con 1000€!
Scelti da Noi
2 Top Option – Migliore Broker Opzioni Binarie e Trading Online

Top Option – Migliore Broker Opzioni Binarie e Trading Online

  Tra i più importanti broker di opzioni binarie in Italia e nel mondo troviamo Top Option, uno dei primi ...

Bonus di benvenuto del 100%
Scelti da Noi
3 24 Option, Bonus 100% Trading Online

24 Option, Bonus 100% Trading Online

24Option è forse il più importante broker online in Italia e nel mondo, ideale per chi si avvicina al mondo del ...

Bonus 100% su Primo Deposito

Login/Register access is temporary disabled